CALCIOMERCATO/ Milan: Finnbogason, il pupillo di Van Basten non vuole rinnovare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Finnbogason Il calciomercato non dorme mai.  Così dopo un’estate fatta di telenovele non a lieto fine, Honda, e di arrivi che scaldano il cuore, Kakà, ecco che si torna a parlare di giocatori in orbita Milan, ovviamente in attacco.

Il giocatore in questione è Alfred Finnbogason, attaccante islandese in forza all’Heerenveen, accostato ai rossoneri già in estate. I numeri sono dalla sua parte e fanno paura, il classe ’89 da quando veste la maglia bianco blu ha una media straordinaria, 34 gol in 39 partite! Proprio questi numeri hanno fatto drizzare le antenne ai più grandi club europei, in Italia Napoli e Milan su tutte, e hanno così allarmato i dirigenti olandesi che non vogliono perdere la loro stella per pochi euro. Il contratto di Finnbogason scade nel 2015, gli è stato proposto un rinnovo con aumento e la società vorrebe anche alzare in maniera importante la sua clausola rescissoria, in modo da guadagnare il più possibile da una sua eventuale cessione. L’entourage del giocatore per ora sta prendendo tempo, conscio del fatto che una cifra troppa alta sulla clausola allontanerebbe molti club.

Se non dovesse rinnovare il Milan sarebbe in prima linea per acquistarlo, perché l’allenatore dell’Heerenveen è un certo Marco Van Basten, che ha consigliato direttamente a Galliani il giocatore. In attacco il Milan è sistemato più che bene, ma fra due stagioni, quando il contratto del giocatore scadrà, chissà che non potrebbe esserci un’occasione di mercato.  Non ci sbilanciamo, l’Eredivise è un campionato molto diverso e inferiore rispetto alla serie A, ma se a segnalare il giocatore è stato il Cigno di Utrecht, allora qualche speranza in più la nutriamo.