Sei qui: Home » Calciomercato Milan » CALCIOMERCATO/ Milan. saluta Otamendi: a giugno vestirà la maglia del Chelsea

CALCIOMERCATO/ Milan. saluta Otamendi: a giugno vestirà la maglia del Chelsea

mourinhoQuando Josè Mourinho punta gli occhi su un obiettivo difficilmente se lo fa scappare. Il nuovo allenatore dei Blues ha chiesto e ottenuto un rinforzo per il reparto difensivo e a giugno arriverà alla sua corte Nicolas Otamendi.

Il centrale argentino era già entrato più volte nei radar milanisti, che lo avevano notato quando si era appena trasferito dal Velez nel 2010, ma all’epoca sembrava troppo presto puntare su un giocatore di belle speranze, con però poca esperienza. Poi a marzo di quest’anno, dopo tre stagioni con ottimi risultati tra le fila del Porto, i rossoneri sono tornati ad interessarsi del difensore classe ’88. Galliani e via Turati tuttavia non sembravano disposti a spendere i 12 milioni di euro che intendeva chiedere la società lusitana per lasciar andare il difensore. Sulla strada di Otamendi si sono quindi insidiati durante l’estate anche Barcellona, Napoli e Juventus, ma a spuntarla su tutti, secondo Marca, è stato proprio l’ex allenatore del club portoghese. Per la retroguardia milanista, sempre più in affanno, il giovane argentino sarebbe stato un ottimo investimento e viene da chiedersi se gli 11 milioni di Matri non potevano essere impiegati in maniera diversa.

LEGGI ANCHE:  ULTIM'ORA - Dida non rinnova il contratto con il Milan, individuato il sostituto!

Sfumata questa occasione si spera che ora di gennaio ci saranno altri giocatori su cui puntare per rinforzare, finalmente, anche la difesa rossonera.