CALCIOMERCATO/ Milan, l’ex Onyewu firma per un anno con il QPR

Onyewu!La sua esperienza a Milano è stata breve, tanto da essere considerato una vera e propria meteora rossonera. A dimostrare che il Milan non si sbagliava nel disfarsene è il fatto che dopo la cessione non ha comunque trovato molta continuità. Stiamo parlando di Oguchi Onyewu, centrale statunitense che il Milan comprò nel 2009 a parametro zero dallo Standard Liegi. Il nativo di Washington D.C. ha trovato una nuova sistemazione al Queens Park Rangers, dopo le esperienze con Twente, Sporting Lisbona e Malaga. Gli inglesi hanno annunciato ieri l’ingaggio del difensore americano, ma non si conoscono ancora le cifre dell’accordo che sicuramente sarà solo per una stagione.

Con la casacca del Diavolo ha giocato soli trenta minuti in due anni, vittima di un brutto infortunio che l’ha costretto ad un lungo periodo lontano dai campi da gioco. Il gigante americano si è fermato a causa della rottura del tendine rotuleo del ginocchio sinistro nel corso della gara USA-Costa Rica, ultimo incontro di qualificazione ai Mondiali del 2010. La partita d’esordio per il difensore americano in maglia rossonera è stata Milan-Zurigo in Champions League, gara in cui è subentrato al 60° minuto a Nesta. Il Milan di Leonardo ha perso in casa per 1-0 grazie alla rete segnata dall’attaccante finlandese Tihinen. Nel complesso, ha dato troppo poco per essere ricordato, balzando agli onori della cronaca solo per una dura rissa in allenamento con Ibrahimovic e per l’auto-decurtazione dello stipendio nel periodo dell’infortunio.