niang milan- Niang compie 19 anni

Niang diventa diciannovenne, tutti i numeri di M’Baye in maglia rossonera

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

M’Baye Niang, nato il 19 dicembre 1994, compie oggi diciannove anni. L’attaccante francese, di origini senegalesi, diventa rossonero alla fine del mercato estivo del 2012. Galliani, intravedendo in lui delle ottime potenzialità, lo porta al Milan per una cifra abbastanza contenuta dal Caen, club in cui ha disputato da giovanissimo due buone annate in Ligue 1.

Dopo l’ottima esperienza da minorenne nel campionato francese, in cui si mette in mostra con 30 presenze e 5 gol, l’arrivo in Italia non è dei migliori. L’esperienza da minorenne alla guida senza patente infatti, non è l’ideale per cominciare in un grande club. Ma Niang, sembrerebbe aver capito l’errore, e mister Allegri riesce a dosarlo bene nell’arco della passata stagione, la prima nel Milan, in cui conta 20 presenze in Serie A e timbra 1 gol in Coppa Italia. L’attaccante francese non sembra avere un buon feeling con il gol, anche se occorre precisare come la sua posizione tattica sia stata abbastanza defilata sulla fascia. Nel modulo della rimonta rossonera della passata stagione, il 4-3-3, Niang gioca da attaccante esterno aiutando molto la squadra anche in fase difensiva. Nell’attuale stagione viene escluso dalla lista Champions per la fase a gironi, ufficialmente per un errore organizzativo, e in campionato conta ad oggi 8 presenze senza lampi particolari.

Insomma numeri e potenzialità si intravedono in questo ragazzo, che appena diciannovenne, ha il futuro dalla sua parte. Certo, il talento senza la giusta testa non serve molto. Al Milan il compito di saper gestire un ragazzo molto interessante, con la prospettiva di un buon futuro da calciatore. Per il compleanno e per la sua carriera, tanti auguri a M’Baye Niang!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy