CALCIOMERCATO/ Milan, Salamon potrebbe salutare la Samp e ritornare al Brescia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo le prime voci di mercato in casa Sampdoria, Bartosz Salamon starebbe preparando il ritorno a Brescia. Il giocatore polacco, in comproprietà tra il Milan e i liguri, è stato prelevato dai rossoneri proprio dalla squadra bresciana un anno fa. Dopo sei mesi di tribuna a Milano e la prima parte di stagione passata tra la tribuna e la panchina del Marassi, potrebbe riprendere a giocare con continuità nel club che lo ha reso celebre nel calcio professionistico.

Solo la scorsa settimana, il difensore si era confessato al Secolo XIX e parlando dei piani per il futuro aveva dichiarato di voler dimostrare tutto il suo valore a Genova. Ecco le sue parole: Il mio obiettivo è quello di allenarmi al meglio per dimostrare quanto valgo, dare segnali positivi per fare in modo di avere una possibilità alla Sampdoria. Per raggiungere certi livelli bisogna lavorare duro e io sono pronto a farlo, soprattutto dopo l’infortunio. Sono stati mesi difficili ma spero di tornare quello che ero prima per essere utile alla Sampdoria nella seconda parte di stagione”.

Per Salamon, il ritorno a Brescia, potrebbe rappresentare una possibilità importante. Troverebbe un ambiente familiare e soprattutto una squadra che gli garantirebbe il giusto minutaggio in campo. Potrebbe giocare tanto e dimostrare realmente tutto il suo valore per poi ritornare al Milan il prossimo anno più forte di prima. Le stagioni trascorse a Brescia avevano lasciato ben sperare i tifosi rossoneri; sarebbe un peccato rimanere alla Sampdoria, non avere possibilità e perdere altri sei mesi.