Balotelli Milan: Stefano Fisico ringrazia Mario ma critica Seedorf...

Balo e impossibile?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nuovo appuntamento con la rubrica dell’amico Stefano Fisico, dj di Radio Italia e opinionista per il gruppo Mediapason: il vate della “Superdance!” offre in esclusiva ai nostri lettori il suo punto di vista rossonero accostandolo ai versi più belli della radio solomusicaitaliana. Puoi inviare le tue domande a Stefano scrivendo a redazione@spaziomilan.it.

Gianna Nannini nella sua lunga carriera ha prodotto molti dischi di successo. Per rifarmi al titolo che ho scelto mi sono ispirato a “bello e impossibile“, ovviamente riferendomi alla prestazione di Mario Balotelli, che per l’ennesima volta (qualora non ce ne fosse bisogno) ha dimostrato di essere genio e sregolatezza.

L’ho detestato per 85 minuti fino a quando “come neve al sole” (Pino Daniele) ha sciolto la difesa del Bologna grazie ad un tiro che mi ha ricordato uno dei miei giocatori preferiti, quell’Ibrahimovic che siglò una rete simile a Palermo quando indossava la maglia sbagliata, quella dell’Inter . Da salvare a dire la verità  c’è poco altro se non la grande fortuna che ha il nostro nuovo mister Seedorf, che così facendo ha portato a casa altri 3 punti immeritati per il gioco NON espresso e per le scelte tattiche assolutamente assurde.

Valeria Rossi cantava “dammi 3 parole sole , cuore , e amore“, a questa canzone spero si ispireranno i giocatori che già da oggi dovranno pensare alla prima delle 2 partite più importanti della stagione contro l’Atletico di Madrid con il sole che rappresenta la speranza , il cuore che devono mettere oltre l’ostacolo e l’amore per i colori rossoneri .

Superdance a tutti!

Twitter: @Fisico99

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy