milan juventus - Balotelli non ce la fa, tocca ancora a Pazzini

Milan-Juventus: Pazzini è pronto. Bonera e De Jong dall’inizio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Domenica sera alle ore 20.45 andrà in scena il big match tra Milan e Juventus, sfida valida per la 26a giornata di Serie A. La squadra di Conte è reduce dalla vittoria di misura nel derby con il Torino, e non perde in campionato dal 4-2 subito il 20 ottobre 2013 in casa della Fiorentina, prima ed unica sconfitta della loro stagione in Serie A. I rossoneri con l’arrivo di Seedorf in panchina hanno raccolto quattro vittorie (Verona, Cagliari, Bolgona e Samp), un pareggio (Torino) ed una sconfitta (al San Paolo contro il Napoli), dimostrando, almeno nei numeri, di aver cambiato marcia rispetto alla precedente gestione tecnica. Ora sono attesi alla prova del nove contro la squadra più forte del campionato.

Pochi dubbi di formazione per Mister Seedorf, che deve fare a meno di Mario Balotelli. Supermario non ce l’ha fatta a recuperare dal problema alla spalla e si aggiunge alla lista degli indisponibili che comprende anche El Shaarawy, Silvestre, Zapata e lo squalificato Muntari. In porta giocherà Abbiati, in difesa da destra verso sinistra De Sciglio, Bonera, Rami, Emenuelson. Cerniera di centrocampo composta da Montolivo e De Jong, che dovrebbe essere preferito ad Essien. Sulla trequarti torna Poli che giocherà al posto di Honda e completerà il terzetto, che agirà dietro alla prima punta Pazzini, composto anche da Kakà e Taarabt.

Antonio Conte recupera in extremis Giorgio Chiellini e Asamoah e dovrà rinunciare soltanto allo squalificato Vidal e all’infortunato Vucinic. In porta ci sarà Gigi Buffon, difesa a tre con Barzagli, Bonucci e Caceres, che comunque appare ancora favorito su Chiellini. Sulle corsie laterali Lichtsteiner a destra e Peluso a sinistra (se non dovesse farcela Asamoah. Pirlo, Marchisio e Pogba saranno i tre di centrocampo. In attacco, solita coppia formata da Llorente e Tevez.

Milan (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Rami, Bonera, Emanuelson; De Jong, Montolivo; Taarabt, Poli, Kakà; Pazzini.
A disposizione: Amelia, Gabriel, Mexes, Zapata, Abate, Zaccardo, Constant, Essien, Honda, Saponara, Robinho, Birsa. All.: Seedorf

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Peluso; Tevez, Lllorente.

A disposizione: Storari, Rubinho, Chiellini, Ogbonna, Isla, Padoin, Giovinco, Osvaldo, Asamoah, Quagliarella. All.Conte

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy