Stroppa: “Genoa-Milan? I rossoneri vorranno allungare la striscia positiva di risultati”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A dare un parere sulla sfida di lunedì sera tra Genoa e Milan è Giovanni Stroppa. L’ex centrocampista ha giocato sia nel Genoa che Milan ed è stato allenatore della Primavera rossonera dal 2007 al 2011. Stroppa è stato contattato in esclusiva dal sito PianetaGenoa1893.net. Ecco quanto ha dichiarato:

“La partita di lunedì sera contro il Milan, sarà per il Genoa l’occasione giusta per riscattarsi dalla prestazione negativa dello scorso fine settimana contro l’Hellas Verona. I rossoneri però sono riusciti a rialzare la testa dopo un momento difficile, sicuramente vorranno proseguire la loro marcia dopo le vittorie conquistate negli ultimi turni di campionato. I rossoblù hanno dimostrato di poter giocare un buon calcio, raggiungendo risultati importanti. La squadra di Gasperini ha fatto passi avanti in classifica e si è allontanata dalla zona retrocessione. Ora è in una posizione di estrema tranquillità grazie ad un ottimo stile di gioco e alla valorizzazione dei giovani”.

Stroppa prosegue: “Il Milan dovrà stare attento alla velocità del Genoa, qualità che ha messo in mostra contro la Juventus. La difesa rossonera dovrà stare attenta soprattutto a Gilardino, è un bomber capace di fare gol in qualsiasi momento e non dimentichiamo che quando i rossoblù giocano in casa, il livello si alza. La squadra di Gasperini invece, oltre ai colpi dei singoli, dovrà fare attenzione alla compattezza della squadra di Seedorf. Gilardino e Taraabt saranno i due uomini chiave della sfida”.