CALCIOMERCATO/ Milan, Abate agli Spurs con Max?

Abate
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’avventura rossonera di Ignazio Abate potrebbe presto concludersi. Il terzino destro campano non sta attraversando un buon momento: durante la stagione in corso, pur essendo considerato uno dei pilastri della difesa del Milan e dovendosi mettere in mostra in vista del Mondiale brasiliano, ha trovato davvero poco spazio. Soltanto l’arrivo di un nuovo allenatore potrebbe ribaltare le gerarchie e riaffidare al nostro numero 20 una maglia da titolare inamovibile.

Sì, perché tra il laterale rossonero e Clarence Seedorf non c’è mai stato un buon feeling, tanto che l’olandese gli ha spesso preferito Daniele Bonera e Kevin Constant (spostando De Sciglio sul binario di destra). Ma non finisce qui.  La dirigenza di Via Aldo Rossi starebbe infatti pensando di togliere Ignazio dalla lista degli intoccabili. Insomma, nel caso in cui si presentasse un’offerta interessante, Abate potrebbe essere ceduto.

Al momento, stando a quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, sulle tracce del difensore esterno rossonero ci sarebbe il Tottenham. Tottenham che dovrebbe essere la prossima destinazione di Massimiliano Allegri, grande mentore di Ignazio, alla ricerca di fiducia e rilancio. Ecco allora che il puzzle potrebbe ricomporsi. Già, qualora il tecnico toscano approdasse alla corte di Joe Lewis,  Abate potrebbe accettare di buon grado un trasferimento agli Spurs. E la fumata bianca potrebbe arrivare con facilità. Offerte adeguate permettendo.