Tassotti: “Seedorf? Quella di Berlusconi era una battuta, dovevamo fare di più”

seedorf tassotti milan-bologna (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Queste le dichiarazioni di Mauro Tassotti a Sky Sport, da Bergamo.

Quella di Berlusconi è stata una battuta, prendiamola così. La stagione è stata difficile, ne ho vissute anche di peggio, adesso siamo in una posizione di classifica più consona al nostro valore e cerchiamo di vincerle tutte da qui alla fine. E’ stato un anno stressante, particolare: le vacanze serviranno di sicuro. Con la squadra che abbiamo dovevamo fare di più, anche se da gennaio in poi la squadra ha fatto meno punti solo di Juventus e Roma; nella prima parte non siamo stati all’altezza, ci sono state situazione strane che tutti ricordano. Ma nessun alibi”.