Salvini: “Mi piace enormemente Inzaghi. Balotelli non è da Milan, va venduto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, è stato intervistato dal portale affaritaliani.it ed ha avuto modo di parlare anche della sua passione per il Milan, a cominciare dal neo tecnico: “Mi piace enormemente Pippo Inzaghi perché è il Milan, spirito di sacrificio e attaccamento alla maglia. Io ho cominciato ad andare a San Siro quando il Milan era in Serie B, quindi al di là delle vittorie voglio che chi è in campo con quella maglia dia il sangue. E Inzaghi mi sembra un’ottima scelta“. Su Balotelli, Salvini non ha dubbi: “Lo avrei già venduto l’anno scorso. Non è da Milan. Non ha la testa da Milan. Il mio giocatore preferito del Milan? Franco Baresi, senza alcun dubbio. E’ unico“.