spray germania - La bomboletta è pericolosa

Allarme dalla Germania: “Le bombolette spray sono pericolose”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dai Mondiali brasiliani oltre alla Germania campione, l’Europa ha anche ereditato la bomboletta da dare agli arbitri per far mantenere la distanza durante le punizioni. In sud america questo metodo è in vigore dal 2011, ha riscosso da subito grande successo e non ha mai dato alcun problema: proprio la sua utilità ha fatto prendere la decisione alla UEFA di portarlo anche nel vecchio continente.

Ma dalla Germania arriva l’allarme che potrebbe far cadere subito questa novità. La Tuev, società che si occupa delle autorizzazioni di conformità dei prodotti in Germania, si è esposta sulla pericolosità dello spray: ““Il prodotto nella sua forma attuale non può essere commercializzato né in Germania, né nell’Ue”.Il motivo di questo avviso sarebbe la presenza di parabeni, sostanze pericolose per l’equilibrio ormonale e infiammabili.

La Bundesliga avvierà un’indagine e se la pericolosità dovesse essere confermata la bomboletta verrà tolta dal campionato tedesco e poi probabilmente da tutti i campionati europei. E torneremo alla vecchie polemiche prima di ogni punizione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy