SM VIDEO/ Abbiati: “Se non gioco, divento matto”. Le sue parole in zona mista, a Premium e Milan Channel

GUARDA IL VIDEO!

Dai nostri inviato a San Siro, Christian Pradelli, Daniele Mariani e Federica Barbi

Le parole di Christian Abbiati al termine di Milan-Chievo.

MEDIASET PREMIUM

Le polemiche di Corini sull’arbitro? Gli faccio i complimenti per come ha giocato la sua squadra, non parlo di altre cose. I miei compagni sono stati bravissimi a portare a casa il risultato. Dobbiamo migliorare, stiamo facendo un percorso lungo che va avanti. Lavoriamo sodo per far tornare grande il Milan, il mister è bravo ma ci vuole pazienza. Il Chievo ha fatto un’ottima partita, ma è stato bravo e fortunato Muntari. Come vivo la convivenza con Diego Lopez? Prima o poi doveva capitare, l’età va avanti ma c’é un mister che è un amico e un grande allenatore. Non nego che qualche volta divento un po’ matto, ma sono il primo tifoso di Diego. La strada è lunga ma è quella giusta. Vogliamo tornare in Europa e lottare ogni partita come oggi. Nelle due gare che abbiamo pareggiato, il nostro gioco era buono. Con l’Empoli abbiamo subito su calcio piazzato, a Cesena è stata colpa mia. Non si può pensare di avere tutto subito. Spesso ci prendiamo dei rischi inutili, ad esempio quando Muntari ha preso quel rischio non aveva compagni che lo aiutassero. Sarà una cosa che rivedremo in settimana. Poi é stato bravo De Sciglio a portare Lazarevic sull’esterno”.

MILAN CHANNEL

“L’importante erano i tre punti, che ci mancavano da un po’. Oggi non era facile contro una squadra ben organizzata, i miei compagni sono stati tutti bravissimi. Anche chi è entrato dalla panchina si è fatto trovare pronto. So che non è facile mandare giù le decisioni del Mister, ma faccio i complimenti a tutti. Siamo in tanti con una sola partita a settimana, ma tutti dobbiamo mettere l’allenatore in difficoltà. Questa è una squadra di uomini intelligenti. Non ci eravamo montati la testa dopo le prime due partite e non ci siamo abbattuti dopo le ultime gare. Honda? E’ molto bravo sui calci piazzati, sta facendo un avvio di stagione molto buono”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy