Diavoli Fuori Sede - Decisivo Matri! Rete e assist contro il Chievo di Birsa

Decisivo Matri! Rete e assist contro il Chievo di Birsa


Il pareggio di San Siro contro la Fiorentina lascia l’amaro in bocca a tutto l’ambiente rossonero, sfugge così l’aggancio in solitaria al terzo posto in classifica. La partita è terminata 1-1, un punto per uno che accontenta tutti: passano in vantaggio i rossoneri grazie al gol di De Jong al 26°, pareggio a sorpresa Ilicic al 65°. Come si saranno comportati i diavoli fuori sede?

Ecco in dettaglio:

Matri, Alessandro (Genoa) e Birsa, Valter (Chievo Verona) – Il Genoa di Matri ha battuto in trasferta il Chievo di Birsa per 2-1. Il “derby rossonero” è stato deciso dalle reti dello stesso Matri al 72° e di Pinilla all’84° che hanno superato la rete iniziale di  Zukanovic al 36° su assist di Birsa. L’attaccante del Genoa è stato l’autentico mattatore della sfida, sia in occasione del pareggio che del vantaggio rossoblu. Matri ha segnato con un colpo di testa su sponda di Antonelli ed ha servito a Pinilla la palla per il 2-1. L’ex attaccante rossonero è stato anche atterrato in area da Radovanovic sull’1-1, ma Pinilla dal dischetto non è riuscito a concretizzare. Matri è riuscito a rendersi decisivo nonostante sia subentrato a Lestienne al 53°, mentre Birsa è stato sostituito da Lazarevic al 64°.

Verdi, Simone (Empoli) – Brutta sconfitta per l’Empoli di Verdi in casa contro il Cagliari, 4-0 il risultato finale. Decidono il match la rete di Sau al 31°, la doppietta di Avelar al 36° e al 38° su rigore e di Ekdal allo scadere del primo tempo. L’ex rossonero è stato sostituto da Pucciarelli ad inizio ripresa, poco lucida la prestazione del trequartista.

Nocerino, Antonio (Torino) – Il Torino di Nocerino ha perso in trasferta contro la Lazio per 2-1. Passano in vantaggio i padroni di casa con Biglia al 15°, pareggiano gli ospiti con Farnerud al 53°. Decide il match la rete di Klose al 60° per i laziali. L’ex centrocampista rossonero non è stato convocato da Giampiero Ventura. Il tecnico granata ha preferito farlo giocare con la Primavera per recuperare il ritmo partita dopo l’infortunio subito.

Henty, Ezekiel (ND Gorica) – Il Gorica dell’ex attaccante rossonero ha perso in casa per 3-0 contro il Ljubljana. Decidono le reti di Zajc al nono, di Valencic al 47° e di Burgic al 60°. Henty è stato sostituito al 68° da Arcon, poco brillante la prestazione del nigeriano.

Vilà, Dídac (Eibar) – L’Eibar di Dídac Vilà ha pareggiato in casa per 1-1 contro il Granada. Passano in vantaggio gli ospiti con Nyom all’ottavo, pareggiano i padroni di casa con Boveda al 37°. L’ex terzino rossonero non era tra i convocati di Gaizka Garitano.

Robinho (Santos) – Doppio impegno per il Santos di Robinho. Nella prima sfida ha perso per 1-0 in casa contro il Fluminense, decide la rete di Edson allo scadere. Nella seconda partita ha pareggiato per 1-1 in trasferta contro il Chapecoense: passano in vantaggio gli ospiti con Uvini al 13°, pareggiano i padroni di casa con Banana al 90°. Nella prima partita, l’ex rossonero ha giocato per tutti i novanta minuti non riuscendo a trovare la via della rete; nella seconda gara non era tra i convocati di Enderson Moreira.

In Serie B:

Comi, Gianmario, Vergara, Jherson (Avellino) e Pinato, Marco (Virtus Lanciano) – L’Avellino dell’ex coppia rossonera Comi-Vergara e il Lanciano di Pinato hanno pareggiato in Campania il “derby rossonero” per 1-1. Passano in vantaggio gli ospiti con Mammarella al 69°, pareggiano i padroni di casa con Arrighini al 79°. Vergara ha giocato la solita partita attenta, venendo ammonito al 37°. Comi è subentrato a D’Angelo al 64°, mentre Pinato è rimasto in panchina per tutta la partita.

Beretta, Giacomo (Pro Vercelli) e Fossati, Marco (Perugia) – Finisce a reti inviolate il secondo “derby rossonero” di giornata tra la Pro Vercelli di Beretta e il Perugia di Fossati, 0-0 il risultato finale. Il giocatore del Perugia non era tra i convocati di Andrea Camplone a causa dell’infortunio subito contro il Frosinone, mentre l’esterno della Pro Vercelli è subentrato a Di Roberto al 66°. Beretta ha giocato una buona partita, nonostante non abbia trovato la via del gol. L’ex rossonero è stato ammonito allo scadere.

Oduamadi, Nnamdi (Crotone) – Il Crotone dell’ex attaccante rossonero ha pareggiato per 2-2 in casa contro il Cittadella. Aprono le marcature i veneti con Sgrigna al 12°, ma Torregrossa pareggia per i padroni di casa al 37°. I siciliani passano in vantaggio con Ciano al 77° e quando la partita era destinata a finire per 2-1, Ciano al 95° segna per gli ospiti il definitivo 2-2. Oduamadi ha giocato un’ottima partita nonostante non abbia trovato la gioia della rete. Il nigeriano è stato ammonito allo scadere.

Petagna, Andrea (Latina) – Il Latina di Petagna ha pareggiato per 1-1 in casa contro il Brescia. Alla rete di Viviani al 14° per i padroni di casa, ha risposto Caracciolo al 51° per gli ospiti. L’ex attaccante rossonero è rimasto in panchina per tuta la gara.

Gabriel (Carpi) – Il Carpi dell’ex portiere rossonero ha nettamente sconfitto in trasferta il Pescara per 5-0. Segna Concas allo scadere di primo tempo e chiudono definitivamente la sfida le doppiette di Letizia con le reti al 45° e al 46° e di Mbakogu con i gol al 60° e all’84°. Gabriel è rimasto inoperoso per tutta la gara.

Tamas, Krisztian e Simic, Stefan (Varese) – Il Varese dell’ex coppia rossonera Tamas-Simic ha battuto per 2-1 in casa il Bari. Passano in vantaggio i padroni di casa con Lupoli dal dischetto al 32°, ma pareggiano gli ospiti con Sciaudone al 64°. Decide la rete di Neto Pereira al 73° per i lombardi. Entrambi gli ex rossoneri sono rimasti in panchina per tutto il match.

Benedicic, Zan (Leeds) – Doppio impegno per il Leeds dell’ex centrocampista della Primavera rossonera. Nella prima sfida ha pareggiato per 1-1 in trasferta contro il Norwich: decidono le reti di Martin per i padroni di casa al 66° e di Doukara per gli ospiti all’83°. Nella seconda partita hanno perso in casa per 2-1 contro il Wolves: passa in vantaggio il Leeds con Antenucci al 18°, pareggiano e passano definitivamente avanti gli ospiti con Henry al 66° e Clarke all’84°. In entrambe le gare, Benedicic non era tra i convocati di Darko Milanic.

In Lega Pro Girone A:

Zigoni, Gianmarco (Monza) – Il Monza di Zigoni ha pareggiato per 0-0 in trasferta contro il Mantova. L’ex attaccante rossonero è partito titolare e nonostante la buona prova giocata, è stato sostituito da Beduschi ad inizio ripresa.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl