Sei qui: Home » Ipse dixit » Weah: “Questo Milan darà soddisfazioni, ma non bisogna avere fretta”

Weah: “Questo Milan darà soddisfazioni, ma non bisogna avere fretta”

L’ex rossonero George Weah, oggi attivo protagonista politico nella sua Liberia, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Oltre che sull’emergenza ebola, Weah ha soffermato la sua attenzione anche sul Milan: “Ho perso la vittoria di Verona perché ero in viaggio, ma avevo seguito la gara interna con il Chievo. Questo Milan ha intrapreso una strada lunga e coraggiosa, ecco perché Super Pippo ha bisogno di avere attorno un clima di fiducia. Lui ha bruciato le tappe dopo neanche 90 giorni da allenatore. Lasciamolo lavorare in pace e pian piano e anche questo gruppo potrà dare soddisfazioni. L’importante è non avere fretta di vincere a tutti i costi”.