CALCIOMERCATO/ Milan, gli occhi di Manchester su Rami: United e City all’assalto del francese

Il legame tra Adil Rami e il Milan è molto forte, almeno per quanto riguarda il difensore che in estate ha litigato con quasi tutta la dirigenza del Valencia per approdare a Milano a titolo definitivo. Contratto fino al 2017 e tutti felici. La società di via Aldo Rossi però non è mai stata insensibile ai sondaggi dei club esteri per il suo difensore. Già a fine agosto si era vociferata di un’offerta del Monaco accettata dal Milan e rifiutata dal giocatore.

Insieme ad Alex è il centrale più utilizzato da Inzaghi ma la sua permanenza è tutt’altro che certa. Si, perché secondo quanto raccolto da “Tuttomercatoweb.com” sulle tracce dell’ex Lille ci sarebbero tutte e due le squadre di Manchester. Lo United vuole mettere a posto i suoi enormi problemi difensivi e avrebbe individuato il 29enne come possibile rinforzo, mentre il City in caso di partenza di Nastastic starebbe pensando proprio al 13 milanista.

Difficile che arrivino offerte a gennaio ma nella prossima estate ci potrebbe essere un assalto a Rami. Il Milan aspetta, è consapevole che una cessione di questo tipo comporterebbe un obbligato ritorno sul mercato per un difensore affidabile e che faccia il titolare, vista la poca considerazione per Zapata e Mexes. In quest’ottica i possibili sostituti potrebbero essere i difensori visionati in Argentina da Maiorino, Magallan e Kannemann su tutti.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy