Boldi: “Nuovo stadio? E’ solo un’operazione di marketing”

La redazione de La Gazzetta dello Sport – Milano&Lombardia ha intervistato diversi tifosi illustri del Milan per chiedergli un parere sul nuovo stadio. Ecco le parole di Massimo Boldi: “Avere uno stadio di proprietà è solo un’operazione di marketing. Da milanese e da milanista, resto e resterò molto legato a San Siro”.

Il comico prosegue: “Il Meazza è la prima e vera casa dei tifosi rossoneri, il luogo dove abbiamo celebrato tanti successi. Emirates però è uno sponsor molto forte ed investirà molti soldi, ne beneficerà anche la città. Uno stadio nuovo vuol dire solo nuovi introiti per la squadra, ma anche nuovi posti di lavoro”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy