Sei qui: Home » Ipse dixit » Pastorella (Tuttosport): “Milan, c’è il mandato di vendita. Maggio mese decisivo”

Pastorella (Tuttosport): “Milan, c’è il mandato di vendita. Maggio mese decisivo”

Le voci di una cessione societaria continuano a farsi fitte e più insistenti. Il Milan oramai è arrivato ad un punto di non ritorno, con Silvio Berlusconi con le spalle al muro: il futuro dei rossoneri passa inevitabilmente dalle decisioni prese nelle prossime settimane. Alberto Pastorella, giornalista di Tuttosport, ai microfoni di tuttomercatoweb.com ha parlato di questa situazione: “Mi aspetto uno scenario di incertezza per un altro mese, con notizie più precise verso i primi giorni di maggio. Tutte le voci sulla cessione del Milan fanno comodo alla società, perché permettono di avere piùappeal. Consideriamo che il Made in Italy piace moltissimo in oriente e le società di calcio sono tra le poche cose che si possono comprare. D’altronde i colossi della moda non sono in vendita, così come brand importanti come Ferrari. Detto questo quando si tratta di Berlusconi bisogna essere un po’ cauti sui gioielli di famiglia, e il Milan lo è. Certamente è stato dato un mandato di vendita e a maggio si saprà qualcosa di definitivo. Mi sembra difficile che ci possa essere un acquisto semplice di quote, senza poi né decidere né comandare”.