Reja: “Abbiamo commesso errori in difesa. C’è la volontà di proseguire a Bergamo”

Le parole di Edy Reja al termine di Atalanta-Milan.

SKY SPORT

“Siamo andati in vantaggio, poi purtroppo perdiamo un po’ di tattica. Abbiamo avuto buone opportunità, non so se c’era rigore per un fallo di mano di Paletta nel primo tempo. Mi dispiace perché ci tenevo molto a fare una bella prestazione. Ho visto un Milan voglioso a fare bene, poi abbiamo commesso qualche errore in fase difensiva. Sono contento per il fatto che qualcosa di positivo è stato fatto durante la mia permanenza qui a Bergamo. Era difficile perché l’Atalanta era abituata a lottare a centro classifica. Poi abbiamo trovato sicurezza coi risultati e buone prestazioni. Era altrettanto prevedibile che in queste ultime gare, a salvezza acquisita, qualcuno tirasse un po’ i remi in barca. Mercato? Sicuramente bisognerà fare qualcosa in difesa e in mezzo al campo. Vedremo all’inizio della settimane le strategie per quanto riguarda il mercato. Alla Lazio era diventato difficile lavorare con tremila persone presenti alle gare di Europa League. Se l’ambiente mi avesse dato di più una mano, saremmo andati avanti. Qui penso che ci sia la volontà di fare bene per il futuro”.

Sei qui: Home » Ipse dixit » Reja: “Abbiamo commesso errori in difesa. C’è la volontà di proseguire a Bergamo”