SM VIDEO/ De Sciglio: “Col nuovo modulo spingo di più. Mihajlovic ha dato cattiveria alla squadra”

Dal nostro inviato a San Siro, Simone Basilico

GUARDA L’INTERVISTA A DE SCIGLIO

Al termine del match vittorioso contro il Perugia, Mattia De Sciglio è intervenuto in mixed zone ai microfoni di SpazioMilan.it per analizzare la prova sua e di squadra. Queste le parole del terzino: “Quest’anno giochiamo con un modulo diverso ed il compito di noi terzini è quello di spingere di più non essendoci gli esterni d’attacco. In settimana lavoriamo duramente per tenere alta l’intensità in partita da qui in avanti non possiamo che migliorare. A Firenze sarà sicuramente difficile, noi dobbiamo subito archiviare la partita di stasera e pensare alla Fiorentina, ma sono convinto che se giochiamo con attenzione ed intensità possiamo metterli in difficoltà. L’intesa coi nuovi compagni di reparto, Ely e Romagnoli sono due ottimi giocatori che saranno il futuro di questa squadra. Il vero De Sciglio? Penso solo a lavorare bene e fare il massimo in partita. Di Mihajlovic mi hanno sorpreso determinazione e carisma, trasmette cattiveria alla squadra“.

MILAN CHANNEL

Ci ha fatto molto piacere sapere che il Presidente era allo stadio, ci ha dato la giusta motivazione. Noi cerchiamo sempre di dare il massimo e fare ciò che il mister ci chiede in settimana. Giochiamo con un modulo diverso dall’anno scorso ma stiamo lavorando bene, possiamo solo migliorare. Il gol arriverà. Penso a stare tranquillo e lavorare duramente, solo questo. Cerco di rimanere tranquillo e lavorare, le decisioni le prenderà il mister. Abbiamo ancora una stagione davanti, dobbiamo pensare partita dopo partita. Il mister ci ha detto che dopo la loro espulsione avrebbe voluto vederci più all’attacco ma ha comunque detto che abbiamo fatto bene“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy