Ambrosini: “Weah, Sheva e Ibra i più grandi con cui ho giocato”

L’ex capitano del Milan, Massimo Ambrosini, intervenuto a Sky Sport, ha parlato del suo passato rossonero. Il tema era quello degli attaccanti: “Il primo grande attaccante con cui ho giocato è Weah, aveva davvero tutto. Un altro grandissimo è Ibrahimovic, è il calcio, e Shevchenko. Inzaghi? Era leggermente sotto gli altri tre”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy