GaSport, Ringo: “Salvato il salvabile, ma che Donnarumma! Positivo che Cerci stia fuori”

Ringo-Teocoli
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

“Abbiamo salvato il salvabile, per adesso. Mi ero spaventato per i primi quindici minuti, poi è venuto fuori un punto positivo che blocca eventuali decisioni“. Così il tifoso Ringo a Gazzetta dello Sport Milano-Lombardia dopo Roma-Milan. “Donnarumma continua a rivelarsi pauroso, ha l’età di mia figlia, è un ragazzino, ma è già una certezza – fa notare il deejay rossonero -. Positivi Bonaventura e Kucka: fare gol in quel modo a Roma è segno di personalità. Non avrei mai voluto essere nella condizione di rimpiangere Boateng e Balotelli, ma oggi dobbiamo appellarci a loro sperando che diano un contributo decisivo con una condizione di forma accettabile. Mi preoccupa la faccia di Mihajlovic, spaventato e da un “duro” come lui non me lo aspetto mai. Altra nota positiva: non ha giocato Cerci…”.