Miha indica il 4-3-1-2: la scelta e i dubbi sul mercato rossonero

Miha indica il 4-3-1-2: la scelta e i dubbi sul mercato rossonero


Altra bordata di Sinisa Mihajlovic, e non stiamo parlando delle potenti punizioni che il serbo calciava quando ancora indossava gli scarpini coi tacchetti, bensì delle parole che l’allenatore del Milan spara ogni tanto in conferenza: vuoi per avvisare i suoi giocatori che stanno deviando, o per reprimere giornalisti invadenti oppure per richiamare la società sulle sue necessità che forse restano inascoltate nelle sedi opportune.

La mia idea è quella di tornare al 4-3-1-2″. Le parole di Mihajlovic non lasciano spiragli: prima la stabilità col 4-4-2, poi la tattica leggermente modificata. Il mutamento di pelle potrebbe rappresentare, dopo l’incoraggiante partita contro la Fiorentina e la semifinale di TIM Cup raggiunta, il punto di maturità della squadra. Si può fare? Questo lo vedremo. Prima Mihajlovic vorrebbe recuperare tutti gli infortunati, anche perché dovrebbe essere proprio Menez a beneficiare maggiormente della posizione di trequartista; non solo il francese però: Honda è dal suo approdo a Milanello che chiede di giocare dietro le due punte finendo puntualmente zittito e spedito a fare su e giù sulla fascia senza risultati decenti; e Kevin-Prince Boateng, non ancora al massimo, già si sfrega le mani.

Se l’obiettivo è il 4-3-1-2 le cessioni di Cerci e Suso prendono luce improvvisamente, il progetto diventa chiaro e la tifoseria può intravedere spiragli di futuro. Tuttavia, ancora zone d’ombra rimangono sulle decisioni della società: se si prevede di escludere gli esterni, perché El Shaarawy potrebbe venir confermato in rosa? E perché sul mercato ci si muove per El Ghazi qualora si trovassero i 10 milioni necessari? Domande lecite per un mondo rossonero che ogni volta che intravede la via d’uscita incappa in nuovi dubbi che prolungano l’agonia.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl