Tuttosport, Rugani-Romagnoli: in comune il destino… e la voglia di vincere

Rugani e Romagnoli. Una R in comune, e forse anche un destino, in comune. Sicuramente, in comune, ci sono già le impressioni di tanti, che li annoverano tra i talenti più promettenti del nostro calcio. Lo scorso anno si sono già affrontati con le maglie di Sampdoria ed Empoli, ma farlo con quelle di Juventus e Milan ha tutt’altro sapore.

I due, però, hanno caratteristiche diverse. Romagnoli è molto tecnico, preciso e versatile, alla Roma ha giocato anche da esterno sinistro. Il suo primo anno al Milan non è stato spumeggiante ma di sostanza e in crescendo. E’ stato paragonato a Nesta, e al Milan sperano che possa fare il suo stesso percorso.
Rugani, invece, ha meno tecnica ma più “testa”, è intelligente e attento, fa della concentrazione il suo principale punto di forza.

LEGGI ANCHE:  Gol dopo un mancato vantaggio? C’è una coincidenza incredibile!

Barzagli, uno dei più forti difensori italiani, come riporta Tuttosport, ha dato fiducia ad entrambi (“sono pronti al salto“).

Rugani e Romagnoli. Tante cose in comune e stasera quella più importante: la voglia di vincere. Ma ci riuscirà soltanto uno.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy