Primavera, Milan-Hellas Verona 2-6: black out rossonero. Triplo Tupta mata il Diavolo

Primavera, Milan-Hellas Verona 2-6: black out rossonero. Triplo Tupta mata il Diavolo


Dal Centro Sportivo Vismara, Simone Basilico

Amiche ed amici di SpazioMilan.it, buongiorno e benvenuti al Vismara! Tra qualche minuto vi racconteremo in diretta la terza giornata valida per il campionato Primavera. Milan ed Hellas Verona si affrontano a punteggio pieno in una sfida che certamente regalerà gioco e tanto spettacolo. Non perdetevi nulla, nemmeno un’azione della partita grazie alla nostra diretta testuale! Tutto live, tutto su SpazioMilan.it!

LA SFIDA IN DIRETTA

90’+3′ – FINE SECONDO TEMPO: MILAN-HELLAS VERONA 2-6

90′ – Tre minuti di recupero.

85′ – Cartellino giallo per Vido.

84′ – Black out per i giovani rossoneri che ora faticano anche nel marchio di fabbrica, il possesso palla ragionato.

79′ – Hellas nuovamente vicino al gol! Il pericoloso tiro di Danzi finisce sul fondo. 

76′ – Applausi per l’immarcabile Tupta all’uscita dal terreno di gioco, minuti per Marrulli.

74′ – Hellas Verona vicino alla settima rete con Buxton! Tiro rimpallato nel momento decisivo.

72′ – Doppio cambio per le due squadre. Nel Verona, Stefanec lascia il campo a Cherubin. Per i rossoneri esce Zanellato per Zhikov. 

71′ – Nel Milan out Marchesi, spazio a Hamadi. 

70′ – Espulsione per El Hilali.

67′ – Cartellino giallo per Zanellato.

65′ – Milan torna davanti: cross dalla sinistra per Vido, l’attaccante sbaglia il tiro con l’interno destro.

64′ – Buxton imprendibile sulla fascia, scappa sull’out di destra. Il cross poi non è all’altezza della manovra sviluppata.

62′ – Riesce tutto in questo momento al Verona. Passaggi, tanto possesso palla e giocate di prima in velocità.

59′ – Scatenato Tupta! Vicinissimo al poker personale dopo una sgroppata inarrestabile.

56′ – GOL DELL’HELLAS VERONA! TRIPLETTA DI TUPTA! La difesa sbaglia nuovamente il movimento del fuorigioco, Tupta scappa palla al piede e firma senza affanni la terza marcatura personale.

54′ – Sostituzione Hellas: entra Buxton, torna in panchina Jurj.

53′ – Primi segnali di Milan: El Hilali corre sulla fascia e pennella il cross per Cutrone, il bomber non trova la girata.

51′ – Stefanec ci prova dalla distanza: conclusione violenta ma sul fondo.

49′ – Primo cambio per il Milan: out Tsadjout, minuti per Iudica.

46′ – GOL DELL’HELLAS VERONA! STEFANEC! Tutto facile per il ragazzo scaligero che passa in mezzo alla difesa rossonera, guarda il portiere e lo fredda nell’angolino basso. Avvio shock per i ragazzi di Nava!

46′ – Tupta ad un centimetro dalla tripletta! L’attaccante ospite ruba palla e corre verso la porta, la mano di Del Ventisette gli nega il terzo gol.

45′ – Palla al Milan, ecco il secondo tempo della sfida.

45′ – FINE PRIMO TEMPO: MILAN-HELLAS VERONA 2-4 

41′ – Letteralmente scatenato Tupta! L’attaccante si invola a rapidità elevata verso la porta di Del Ventisette, bravissimo Bellanova a recuperare in velocità.

38′ – GOL DELL’HELLAS VERONA! ANCORA TUPTA! Pavan scappa sulla fascia destra e serve un cioccolatino al proprio bomber, facilissimo a porta vuota mettere in rete. Doppietta micidiale per l’attaccante scaligero.

37′ – GOL DELL’HELLAS VERONA! TUPTA! I centrali rossoneri sbagliano nel tenere alta la linea del fuorigioco, Tupta viene meravigliosamente imbeccato dal proprio compagno: a tu per tu con Del Ventisette lo fredda con un destro rasoterra.

31′ – GOL DELL’HELLAS VERONA! KUMBULLA! Terzo giro da corner e terza rete simile! Gli ospiti pareggiano con un gol fotocopia: schema da corner con il difensore scaligero che insacca a pochi passi da Del Ventisette, facile appoggio di testa.

28′ – Altro errore grossolano del portiere rossonero in rinvio, la sfera regalata agli avanti scaligeri non viene sfruttata al meglio.

26′ – Del Ventisette sbaglia il rinvio e regala la sfera all’attaccante ospite, eccezionale Torrasi nel ripiegamento difensivo.

22′ – GOL DEL MILAN! GABBIA! Dopo una rete subita da angolo, ecco la risposta sempre dalla bandierina! Gabbia salta più alto del proprio marcatore e mette la palla in fondo al sacco.

18′ – GOL DELL’HELLAS VERONA! PELLACANI! Il capitano scaligero si alza in cielo, dopo uno schema da corner, e trova la zuccata vincente. Pareggio degli ospiti.

18′ – Del Ventisette strepitoso sulla punizione di Tupta! Calcio da fermo dal limite che non trova preparato l’estremo difensore, grande parata e sfera in angolo.

17′ – Cartellino giallo per Gabbia.

12′ – Balla ancora la difesa rossonera, ci pensa il capitano El Hilali a mettere una pezza importante sulla rapida ripartenza di Jurj.

9′ – Provvidenziale Gabbia! Il giocatore rossonero salva un contropiede due contro uno a pochi metri dalla linea di porta.

7′ – Grande occasione mancata da Pavan! Il giocatore scaligero si trova a pochi passi da Del Ventisette, apre il piattone destra ma conclude malissimo, palla lontana dallo specchio della porta.

4′ – GOL DEL MILAN! CUTRONE! Il capitano El Hilali si lancia in azione offensiva e fa partire un cross, la traiettoria viene deviata e si impenna: schiaccia in rete il colpo di testa di Cutrone sulla linea di porta.

3′ – Subito pericoloso il Milan! Tosi salva la grande conclusione di Tsadjout!

1′ – Si comincia! Palla agli ospiti.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN: Del Ventisette; Bellanova, Hadziosmanovic, Gabbia, El Hilali, Torrasi, Marchesi, Zanellato, Cutrone, Vido, Tsadjout.

HELLAS VERONA: Tosi, Pavan, Badan, Pellacani, Casale, Kumbulla, Stefanec, Danzi, Tupta, Hoxha, Jurj.

LE PAROLE DEI TECNICI

Stefano Nava prima della sfida: “Un allenatore deve guardare tutte le componenti, abbiamo a che fare con dei ragazzi e bisogna saperli comprendere in toto. Loro sono una grande squadra, molto organizzati e non sarà affatto facile. I loro risultati sono lì a dimostrarlo. Bisogna sempre migliorare, stiamo puntando su una crescita collettiva e abbiamo bisogno di sbocciare. Dipende tutto da loro, dal modo in cui vogliono crescere“.

Massimo Pavanel prima del match: “Per noi è sempre un banco di prova, ogni domenica. Se non siamo al 100% facciamo fatica. Oggi aumentano le difficoltà perché sarà un grande avversario. È ovvio che affrontando il Milan abbiamo più materiale da studiare, è giusto conoscere gli avversari per sapere come si muovono e sapere ogni dettaglio. Cercheremo di dare il massimo, ma se non ci siamo con la testa sarà realmente difficile. Considerando che non abbiamo fuori quota, abbiamo buoni margini di miglioramento, abbiamo qualcosa di buono da far crescere con attenzione. Nella rosa globale, rispetto allo scorso anno, siamo però meno pronti“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl