Torino-Milan, precedenti e curiosità

Torino-Milan, precedenti e curiosità


Lunedì sera, in occasione dell’incontro valido per l’ultimo anticipo della ventesima giornata di campionato, il Milan farà visita al Torino. L’ultimo scontro diretto tra le due compagini, in terra piemontese, risale a sabato 17 ottobre 2015 e coincide con un uno a uno: al momentaneo vantaggio rossonero, firmato da Carlos Bacca al 63′, rispose, dieci minuti più tardi, Baselli. Sulla panchina rossonera, in quella gara, sedeva Sinisa Mihajlovic, ora alla guida tecnica dei granata. Anche il penultimo Torino-Milan di campionato è finito uno a uno. Era sabato 10 gennaio 2015, quando il Diavolo, dopo essere passato in vantaggio al 3′, grazie a un rigore di Menez, venne raggiunto da Glik all’81’. In quella sfida, gli uomini di Inzaghi dovettero fare i conti con l’espulsione di De Sciglio, che venne allontanato dal terreno di gioco al termine del primo tempo.

L’ultimo Torino-Milan non conclusosi con il punteggio di uno a uno andò in scena sabato 14 settembre 2013: dopo essere andati in doppio svantaggio, a seguito degli squilli di D’Ambrosio e Cerci (in rete al 47′ e al 71′), i rossoneri raggiunsero i granata negli ultimi dieci minuti effettivi di gara, grazie a un gol di Muntari all’87’ e a un rigore di Balotelli al 97′. In quest’ultima sfida, Kakà fece il suo secondo esordio con la casacca del Diavolo. L’ultimo Torino-Milan non terminato in parità si consumò domenica 9 dicembre 2012 e venne vinto quattro a due dagli uomini di Allegri (28′ Santana; 40′ Robinho; 53′ Nocerino; 61′ Pazzini; 76′ El Shaarawy; 80′ Bianchi).

Il Torino-Milan andato in scena sabato 22 febbraio 2003 venne invece sospeso per incidenti al 64′, quando la compagine di Ancelotti stava conducendo per tre a zero (2′ Inzaghi; 43′ Seedorf; 45’+3′ Seedorf), e fu archiviato con un successo rossonero proprio per tre reti a zero. Il terreno di gioco dei piemontesi venne poi squalificato per cinque turni. L’ultimo Torino-Milan in cui vinsero i granata risale a domenica 4 novembre 2001. Decisivi, ai fini di quell’incontro, che costò l’esonero a Fatih Terim, furono il gol di Cristiano Lucarelli, al 21′, e il rigore calciato alto da Inzaghi all’88’.

Il Torino-Milan giocatosi il 20 aprile 1996 e terminato uno a uno (momentaneo vantaggio di Maldini al 62′ e pareggio di Cristallini, su penalty, al 79′) permise alla corazzata di Fabio Capello di godere, nel turno successivo, del primo match point scudetto. Nella gara seguente, il Diavolo vinse poi tre a uno contro la Fiorentina e poté festeggiare il suo quindicesimo tricolore. Situazione del tutto simile si era verificata anche due stagioni prima. Il 17 aprile 1994, otto giorni dopo lo zero a zero raccolto sul terreno dei granata, a seguito del due pari ottenuto contro l’Udinese (60′ Boban; 69′ Borgonovo; 70′ Simone; 71′ Rossitto), il Milan si aggiudicò lo scudetto.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl