Aquilani: “I primi sei mesi al Milan erano stati importantissimi, poi…”

Nel corso di un’intervista a Sky Sport, l’ex centrocampista del Milan Alberto Aquilani, oggi al Sassuolo, ha ricordato anche il suo periodo in rossonero: “I primi sei mesi di Milan per me erano stati importantissimi. Giocavo sempre, e tutti erano molto contenti. Poi c’è stato il famoso problema delle 25 presenze, ma a Natale ne avevo fatte già 18. E’ stata una storia veramente assurda, ma è stata sfortuna. Se non mi fossi fatto male magari a febbraio le avrei già raggiunte“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy