Tuttosport, Donnarumma-Juve: un amore infranto dagli undici metri

Tuttosport, Donnarumma-Juve: un amore infranto dagli undici metri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gli elementi per un ideale passaggio di consegne tra Buffon, prossimo al ritiro, e Donnarumma sembravano esserci tutti nello Juve-Milan dello scorso anno. Il contratto del portiere rossonero in scadenza, il passaggio di proprietà del club meneghino e la forte spinta propulsiva di Raiola, che avrebbe gradito un trasferimento a Torino del suo assistito, facevano, infatti, propendere per un’imminente successione tra i due tra i pali della Juve e della Nazionale.

Tuttavia, come ricorda l’edizione odierna di Tuttosport, ci ha pensato l’arbitro Massa a sparigliare le carte in tavola, decretando un discutibile rigore sul finale di gioco che ha scatenato le veementi proteste dell’estremo difensore campano. Il portiere a fine incontro è, infatti, corso dai propri supporters, e, dopo aver baciato lo stemma del Milan impresso sulla maglia, ha gridato “non è possibile. Sempre a loro“.

Quei gesti e quelle parole hanno segnato la fine di un lungo corteggiamento e di un amore che avrebbe potuto essere, ma non è stato.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy