Insigne a Sky: “Stasera era importante vincere”

Insigne (Napoli)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Al termine di Napoli-Milan, l’attaccante Lorenzo Insigne ha parlato cosi ai microfoni di Sky Sport: “Il campionato è lungo, l’importante è saper soffrire e giocare con il cuore fino alla fine. Sicuramente il mister non sarà contento della prestazione della squadra ma vincere aiuta a vincere. Ce la stiamo mettendo tutta per rimanere il più possibile là davanti. Cercheremo di mettere in difficoltà la Juventus il più possibile. Sappiamo che questo può essere l’anno giusto, siamo là davanti, ci godiamo questi momenti, cercheremo di starci il più tempo possibile. A me dispiace, un Mondiale senza l’Italia non è possibile. E’ successo, dispiace che non ci siamo qualificati. Non ho giocato ma bisogna accettare le scelte. In Italia ci sono tanti ragazzi forti tecnicamente, speriamo che il nuovo mister ci insegnerà tanto come Ventura, ci ha messo l’impegno fino alla fine, ci ha trasmesso tutto fino alla fine”.