Milan-Atalanta: Zapata e Cutrone verso una maglia da titolare, confermati Borini e Kalinic

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alle 18.00 di domani, dopo la brutta sconfitta rimediata al Bentegodi di Verona, il Milan tornerà in campo. Avversaria dei rossoneri, in occasione della sfida valida per il primo posticipo della diciottesima giornata di campionato, sarà l’Atalanta di Gasperini. Quella contro gli orobici è una gara da non sbagliare, per il Diavolo, che è chiamato a evidenziare segnali di crescita sotto ogni aspetto e a tornare ai tre punti.

Mister Gattuso schiererà i suoi uomini con un 4-3-3 scomponibile in un 4-4-2. In porta, ci sarà Gianluigi Donnarumma. La linea difensiva sarà invece composta da Calabria, Zapata, in vantaggio nel ballottaggio con Musacchio, Bonucci e Ricardo Rodríguez. A centrocampo, ai fianchi di Montolivo, agiranno Kessié e Bonaventura. Infine, le tre punte dovrebbero essere Borini, Kalinic e Cutrone. Calhanoglu, invece, dovrebbe partire dalla panchina.

Milan (4-3-3): Gianluigi Donnarumma; Calabria, Zapata, Bonucci, Ricardo Rodríguez; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Borini, Kalinic, Cutrone.
A disposizione: Storari, Antonio Donnarumma, Musacchio, Paletta, Gustavo Gomez, Abate, Antonelli, Locatelli, Zanellato, Calhanoglu, André Silva.
Indisponibili: Conti, José Mauri.
Squalificati: Romagnoli, Suso.
Allenatore: Gennaro Ivan Gattuso.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook