Sliding doors Milan: possibili addii eccellenti a gennaio. Il punto