Sliding doors Milan: possibili addii eccellenti a gennaio. Il punto

Sliding doors Milan: possibili addii eccellenti a gennaio. Il punto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Umore sotto i tacchetti. In casa Milan la situazione non è delle migliori, con un rendimento sportivo ampiamente sotto le attese ed un ritiro che, come detto, ha scontentato e non poco alcuni giocatori. Uno scenario che, secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, potrebbe portare a clamorose separazioni già a partire dal vicino gennaio.

Bisogno di denaro

Il Milan, come noto, non disdegnerebbe l’introito di denaro fresco, a maggior ragione visto il pessimo rendimento dell’attuale rosa. Per questo, le punte di diamante della squadra potrebbero anche salutare, sacrificate sull’altare della UEFA, che nella scorsa settimana ha silurato il voluntary agreement presentato dai vertici di Via Aldo Rossi.

Indiziati

I giocatori che vantano le migliori considerazioni sul mercato europeo sono tre: Bonucci, André Silva e Donnarumma. Difficile ma non impossibile, comunque, che i tre possano muoversi prima di giugno 2018 ma gli interessamenti del Barcellona per il centrale ex Juve, la volontà di Raiola di spostare il n.99 e il desiderio di giocare da titolare del portoghese potrebbero sparigliare le carte in tavola.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy