SPAL-Milan, le pagelle dei rossoneri: Cutrone simil-Inzaghi, una sola insufficienza

SPAL-Milan, le pagelle dei rossoneri: Cutrone simil-Inzaghi, una sola insufficienza


di Matteo Occhiuto – Travolgente. Il Milan ottiene la quarta vittoria nelle ultime cinque uscite, rifilando un bel poker a domicilio alla SPAL di Leonardo Semplici. Prova di grande carattere per il collettivo rossonero, in cui l’unico a non raggiungere la sufficienza, a causa di un primo tempo di grande sofferenza, è Ricardo Rodriguez.

Le pagelle del match, firmate SpazioMilan.it:

Donnarumma 6 – Nell’unica occasione in cui la SPAL rischia di fargli molto male, la punizione di Viviani nel primo tempo, è il palo ad evitargli la capitolazione. Per il resto, pomeriggio da spettatore non pagante

Abate 6 – Prova sufficiente per il terzino rossonero, anche grazie al fatto che gli avversari, soprattutto nei primi quarantacinque minuti, si affidano quasi esclusivamente alla spinta di Lazzari sull’out opposto.

Bonucci 6.5 – L’evitabile ammonizione ricevuta nel finale risulta essere l’unico neo di una gara altrimenti perfetta: solido, preciso, puntuale. Fantastico, inoltre, il passaggio a Bonaventura, con cui avvia l’azione dello 0-2, che ne evidenzia un bel miglioramento anche in fase d’impostazione.

Romagnoli 6.5 – Al pari di Bonucci, disputa una partita encomiabile, impreziosita dall’inserimento nell’area avversaria da cui scaturisce il primo vantaggio milanista. La coppia che forma con l’ex Juventus continua a dare segnali di enorme crescita, risultando praticamente impenetrabile per Antenucci e Paloschi.

Rodriguez 5.5 – Gara dai due volti: nel primo tempo soffre maledettamente la verve del tarantolato Lazzari, che lo punta in maniera sistematica, mettendone a nudo tutti i limiti in fase difensiva. Nella ripresa, sia grazie ad una maggiore attenzione, sia grazie al calo del laterale di Semplici, riesce a rimediare, senza però raggiungere la sufficienza.

Kessié 6.5 – Rimedia un giallo pesante, che lo costringerà a saltare la sfida contro la Sampdoria. Un provvedimento, tuttavia, che non lo condiziona: sembra tornato ad essere il giocatore straripante di inizio stagione. Onnipresente, preciso sia tecnicamente che tatticamente. Dall’84’ Borini 6.5 – Gattuso gli regala pochi minuti, col risultato già in ghiaccio. Lui, per tutta risposta, sforna un bellissimo goal,

Biglia 6.5 – Finalmente Lucas Biglia. L’argentino, al netto dell’ingenuità che nel primo tempo porta alla punizione calciata sul palo da Viviani, gioca una gara praticamente perfetta. Ciliegina sulla torta è il suo primo goal in maglia rossonera. Dal 75′ Montolivo 6.5 – Entra a gara praticamente chiusa. Riesce, comunque, ad incidere, regalando un fantastico pallone a Borini che lo trasforma in goal.

Bonaventura 6.5 – L’intesa con Calhanoglu mostra segnali di affinamento gara dopo gara: lui ed il turco sono una costante spina nel fianco della difesa spallina.

Suso 6.5 – Non iscrive il proprio nome al tabellino dei marcatori, ma risulta comunque fondamentale nell’economia del risultato: pennella il traversone per Romagnoli che poi fa scaturire il primo goal di Cutrone, replica costringendo Meret alla respinta che il classe ’98 ribadisce in rete.

Cutrone 7.5 – Due reti di inzaghiana memoria, ne consacrano ulteriormente lo stato di forma. Malgrado una prova non trascendentale, mette in discesa la gara per Gattuso che, ancora una volta, viene ripagato dalla qualità e dalla fame del ragazzino con la casacca numero 63. Dal 77′ Silva sv – Poco in campo, a partita già in discesa, per fornire un giudizio sulla sua prestazione. Le occasioni per mettersi in mostra, comunque, non mancheranno senz’altro, nel periodo venturo.

Calhanoglu 6.5 – Come scritto poco sopra, l’asse con Bonaventura sta rivelandosi una delle armi fondamentali del Milan di Gattuso. Giocatore ritrovato, regala colpi da talento di altissimo profilo.

Gattuso 7.5 – Nel primo tempo, dopo l’istantaneo vantaggio, i suoi ragazzi lasciano l’iniziativa agli avversari, senza tuttavia concedere reali occasioni da rete. Meglio, e molto, nella ripresa, quando il suo Milan legittima il risultato, dilagando poi nel finale. In sostanza, continua a dimostrare la qualità del lavoro svolta dal suo insediamento a Milanello. Chapeau.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl