RASSEGNA STAMPA • Un 2018 da ritmo Champions, torna di moda Belotti. Inter-Milan, rapporti tesi tra campo e mercato

RASSEGNA STAMPA • Un 2018 da ritmo Champions, torna di moda Belotti. Inter-Milan, rapporti tesi tra campo e mercato


Archiviata la sfida contro il Chievo per il Milan è tempo di ricaricare l’energie in vista del finale di stagione dove dovrà affrontare la Juventus sia in campionato sia nella finale di Coppa Italia, l’Inter nel recupero del derby e sopratutto il Napoli, tre sfide chiave per il raggiungimento dell’obiettivo Champions. Anche sul mercato i rossoneri si stanno osservando diversi giocatori sia in scadenza di contratto sia giocatori con la valigia in mano. Questi i principali temi della rassegna stampa odierna.

UN 2018 DA RITMO CHAMPIONS

Come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il 2018 non è significato solo per il raggiungimento del traguardo dei quarant’anni per Rino Gattuso ma soprattutto anche per come ha trasformato il Milan: dal suo arrivo i rossoneri hanno cominciato a macinare punti, e, se ad ottobre parlare di Champions sembrava un’utopia, ora invece i rossoneri se la giocheranno fino all’ultima partita. Rino ha il grande merito di aver saputo compattare il gruppo e di esser stato in grado di far rendere quei giocatori che sotto la guida precedente erano finiti un’po nel dimenticatoio.

BELOTTI, ORA SI 

Titola così l’edizione odierna del Corriere dello Sport, parlando del mercato rossonero. Se Cutrone e André Silva sono stati promossi lo stesso non si può dire per il croato Nikola Kalinic che soprattutto dopo l’esclusione per il match contro il Chievo potrebbe aver compromesso del tutto la sua esperienza al Milan. Ecco che cosi per il Milan è già tempo di guardare sul mercato per trovare un’alternativa, il sogno è comunque quello di prendere un big. Andrea Belotti reduce da una stagione tormentata potrebbe essere il primo della lista in casa Milan. La valutazione che chiedeva Cairo la scorsa estate ovvero 100 milioni dopo una stagione flop è scesa drasticamente se non dimezzata.Ma non solo anche Aubameyang potrebbe ritornare in cima alla lista dei desideri in casa Milan qual’ora i rossoneri centrassero la qualificazione alla Champions.

RAPPORTI TESI

I rapporti tra Milan e Inter sono sempre più tesi, dopo il “litigio”  sulla data per il recupero del derby: il Milan  per tutelare a ogni costo i propri tifosi, penalizzati dal rinvio in un giorno feriale voleva uno spostamento al 25 aprile o al 1° maggio, l’Inter spalleggiata da molte altre società di Serie A  non ha accettato deroghe al regolamento e convinto la Lega Serie A a fissare il recupero per il 4 aprile alle 18.30. Ma non solo il clima teso si è creato anche per il passaggio  di molti dirigenti tra Palazzo Saras e Casa Milan, senza telefonate di preavviso da parte del Milan come emergerebbe da ambienti vicini al club nerazzurro ma sopratutto anche per la sfida al quarto posto che vede i due club di Milano a giocarsi il posto con la Lazio.

DERBY ANCHE SUL MERCATO

Ma il derby non sarà solo sul campo, i due club sono pronti a sfidarsi anche sul mercato, tanti i giocatori finiti nel mirino dei due club: partendo da Memphis Depay esterno del Lione che è il primo obiettivo di Massimiliano Mirabelli per il ruolo di esterno d’attacco su cui nelle ultime settimane anche l’Inter ha provato ad avere qualche contatto. Il secondo nome nella lista è Kevin Strootman accosto molto spesso all’Inter nelle ultime settimane ma su cui anche il Milan ha messo gli occhi e senza dimenticare di Vidal che sarebbe il colpo perfetto per la Champions.

 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl