RASSEGNA STAMPA • Ringhio furioso, Fassone precisa, Biglia chiude la sua stagione. E ad inizio maggio c’è l’Assemblea dei Soci

RASSEGNA STAMPA • Ringhio furioso, Fassone precisa, Biglia chiude la sua stagione. E ad inizio maggio c’è l’Assemblea dei Soci


Archiviata la sconfitta contro il Benevento, per il Milan è tempo di leccarsi le ferite e di analizzare il momento più nero della stagione. Fuori matematicamente dalla lotta Champions, ora è a rischio anche il piazzamento diretto in Europa League, superati dall’Atalanta ed insidiati da Fiorentina e Sampdoria, nonostante anche queste ultime siano state sconfitte. Aria di tensione a Milanello, ma tiene banco anche l’infortunio a Biglia.

PIENA INVOLUZIONE

Come riporta l’edizione odierna del Corriere della Sera, il Milan è in piena involuzione: la Champions League è ormai matematicamente irraggiungibile e quindi al massimo i rossoneri potranno raggiungere la sesta posizione, cioè la stessa con la quale il Diavolo aveva concluso la scorsa stagione. La faraonica campagna acquisti estiva non ha purtroppo prodotto il salto di qualità sperato, anzi il rischio è anche di fare peggio di un anno fa (con il settimo posto il Milan andrebbe in Europa League, ma dovrà fare i preliminari).

IL GATTUSO FURIOSO

Secondo quanto riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport, Rino Gattuso è arrabbiato con diversi giocatori dopo la brutta sconfitta casalinga di sabato sera contro il Benevento: per esempio, con i tre centravanti per motivi diversi. Nel discorso di ieri alla squadra a Milanello, oltre alla rabbia, nel tecnico milanista è emersa anche tanta amarezza e tanto dispiacere per le ultime prestazioni del Milan.

LE CONDIZIONI DI BIGLIA

Dopo il duro scontro di gioco durante Milan-Benevento, Lucas Biglia ha riportato la frattura di due vertebre lombari: come riporta l’edizione odierna del Corriere della Sera, il regista argentino non dovrà essere operato, ma la sua stagione con il Milan è finita e anche il Mondiale è a rischio.

IL RICHIAMO DI FASSONE

Nella giornata di ieri, oltre al ds Mirabelli, anche l’ad Marco Fassone si è presentato a Milanello all’indomani della brutta sconfitta contro il Benevento: come riporta La Gazzetta dello Sport, il dirigente milanista ha richiamato l’attenzione sull’importanza della partecipazione all’Europa League, in termini di prestigio e più concretamente di economia (senza Champions, perdere anche la minore delle competizioni internazionali sarebbe un grave rischio per i conti della società).

E IEMMELLO SI OFFRE

Dalle pagine di Tuttosport, la battuta (ma non troppo) di Pietro Iemmello, match winner per il suo Benevento a San Siro, come lo fu con la maglia del Sassuolo contro l’Inter. Ora che i giallorossi torneranno in B, lui che farà? “Ho un contratto di tre anni, penso che rimarrò qui. A fine campionato vedremo cosa succederà”.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl