È un Milan Nazionale: le fila azzurre si tingono di rossonero

È un Milan Nazionale: le fila azzurre si tingono di rossonero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sesto posto in classifica. Una stagione tra alti e bassi. Diversi soggetti in calo, altrettanti poveri di costanza. È un Milan non bellissimo quello del bilancio finale della stagione appena conclusa. La vera tragedia sportiva dell’ultimo anno non è però questa. C’è di più. Parliamo dell’esclusione della Nazionale italiana dal Mondiale, che si giocherà quest’estate in Russia. Allora ecco la necessità di riprendere le redini della compagine italiana. Mancini, neonato allenatore azzurro, scelto come salvatore della patria, sembra aver selezionato la via rossonera, nonostante la stagione non proprio esaltante. Ebbene sì, designata da tutti come la delusione dell’anno, il gruppo ricco di fenomeni mai sbocciati, la sesta in classifica, la squadra rossonera si è presa la Nazionale. 

Gigio Donnarumma tra i pali, degno erede di Buffon, difenderà la porta azzurra ancora per diverso tempo, forte dei suoi 19 anni. Al di là delle vicissitudini di mercato, durante la tramontata stagione, abbiamo assistito ad un calo decisivo nel suo rendimento. Nonostante questo, la fiducia da parte della dirigenza e del mister azzurro non manca e non mancherà. La coppia centrale azzurra cambierà solo maglia. Da quella a strisce rosso e nere a quella a tinta unita, azzurra. I soggetti rimangono gli stessi. Romagnoli e Bonucci dopo una stagione da veri pilastri della struttura milanista, hanno conquistato anche la difesa azzurra. Insieme. Con il secondo addirittura erede della fascia da capitano lasciata da Gigi Buffon. A completare il quartetto, in un futuro, potranno comparire anche Conti e Calabria, altre due pedine del futuro del Milan. A centrocampo non poteva mancare lo sfondo rossonero, con Jack Bonaventura tornato alla riscossa tra gli azzurri. Tra gli attaccanti, un posto per il futuro è già occupato. Prenotato a nome Patrick Cutrone, sorpresa della stagione rossonera e bomber nascente.

Insomma, una stagione forse da archiviare e dimenticare. Ma questi ragazzi rossoneri in maglia azzurra lanciano una conferma imponente verso il progetto Milan. Progetto che sorgerà, chissà, la prossima stagione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy