SALA STAMPA • Gattuso: “Il 4-0 è bugiardo, ora 180 minuti di fuoco. Donnarumma? Abbiamo perso tutti...”

SALA STAMPA • Gattuso: “Il 4-0 è bugiardo, ora 180 minuti di fuoco. Donnarumma? Abbiamo perso tutti…”


Dai nostri inviati allo Stadio Olimpico, Christian Pradelli e Piermaurizio Di Rienzo

Queste le parole rilasciate da Rino Gattuso nella conferenza stampa al termine della finale di Coppa Italia persa 4-0 contro la Juventus.

Sulla partita: “Ho visto solo i primi dieci minuti del secondo tempo in cui eravamo padroni del campo e rischiavamo di fare gol? La partita anche nel primo tempo è stata aperta e ben giocata, poi abbiamo commesso qualche errore. Il 4-0 è un risultato bugiardo, certamente la Juventus ha più esperienza di noi e il colpo del ko. Siamo stati sfortunati, non posso rimproverare nulla alla squadra. Ci sta che si commettono errori, l’esperienza nello sport non si compra al supermercato, si accumula così. Mi ci metto anch’io in mezzo. Donnarumma ha commesso errori, ma la partita l’abbiamo persa tutti insieme”.

Sul finale di stagione: “Devo fare un grandissimo lavoro sulla testa dei giocatori. Ci siamo guardati in faccia nello spogliatoio, adesso non dobbiamo buttare via tutto in 180 minuti. Serve un lavoro di tutti per far riuscire a tirare fuori il massimo in queste due partite. L’Atalanta è tarantolata, la Fiorentina è tra le squadre che gioca meglio. Brucia e dispiace per tutti i tifosi, bisogna guardare avanti”.

Sul nervosismo in campo: “Alla fine del primo tempo sono entrato in campo per calmare i miei giocatori ed evitare cartellini gialli. Se oggi abbiamo perso non è certo per colpa dell’arbitro. La tensione e l’adrenalina possono fare brutti scherzi”.

Su Vincenzo Montella e l’eredità lasciata: “Dopo quattro pappine, col corpo che mi brucia, mi arriva una domanda su Montella…”.

Sul bilancio di fine stagione: “Questa è una squadra con tanti giocatori buoni e giovani. Per fare meglio, servono tre o quattro giocatori con esperienza e grande mentalità, leadership. Per alzare l’asticella ci vogliono questi elementi. In questi mesi ho visto una base per fare bene, ma serve qualcosina per migliorare”.

Su Donnarumma: “Non riesco ora a dare una spiegazione agli errori, ci sta per chi fa sport a livello professionistico. Non diamo le responsabilità solo a lui, abbiamo perso tutti e per colpa di tutti”.

Sula qualificazione all’Europa League: “Chi fa questo mestiere tutti i giorni è in discussione, vengo giudicato per quello che faccio. Non stiamo a parlare del mio contratto, oggi bisogna capire chi siamo e cosa dobbiamo fare per tirare fuori il massimo da tutti. Questa serata può comportare un contraccolpo, dovremo essere bravi per metabolizzare una sconfitta che brucia”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl