Milan, Elliott ha messo in pratica l'articolo 6.4: può valutare autonomamente le offerte per il club rossonero

Milan, Elliott ha messo in pratica l’articolo 6.4: può valutare autonomamente le offerte per il club rossonero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come dimostrato dai documenti pubblicati su Twitter dall’avvocato Felice Raimondo, Paul Singer ha attivato i diritti sanciti dall’articolo 6.4. Di conseguenza, la Rossoneri Investment Lux, società partecipata da Elliott, che controlla la Ross Sport Invest Lux, a sua volta proprietaria del Milan, ha appena cambiato tutti i suoi amministratori. Chen Huashan e Henry Isabelle sono stati infatti sostituiti da Aldo Savi, Viktor Schuh e Gloria Centineo Cavarretta Mazzoleni. Per effetto di questa situazione, Singer può ora valutare autonomamente le offerte per la Rossoneri Investment e, quindi, per il Milan. Sempre secondo Raimondo, al momento, Elliott non dovrebbe avere ancora attivato la procedura di escussione del pegno. Tuttavia, è ormai chiaro come il club di Via Aldo Rossi sia nelle mani di Elliott.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy