RASSEGNA STAMPA • Il fondo Elliott si prende il Milan: ecco le prossime mosse. Mercato, si riapre Kalinic-Atletico

RASSEGNA STAMPA • Il fondo Elliott si prende il Milan: ecco le prossime mosse. Mercato, si riapre Kalinic-Atletico

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

IL MILAN DI ELLIOT

Nel giorno dell’inizio della stagione 2018/19 finisce l’era cinese del Milan. A breve – riporta La Gazzetta dello Sport – ci sarà l’escussione del pegno, poi il cambio degli amministratori: la parte cinese sarà sostituita da nuovi componenti indicati dal fondo. Torna prepotentemente d’attualità per l’area sportiva Paolo Maldini, che avrebbe già incontrato dei rappresentati del fondo: tutte le testate sono d’accordo. Notizie diverse sulla parte italiana dell’attuale management: se La Gazzetta dello Sport è sicura che questa resterà invariata, secondo Tuttosport e il Corriere dello Sport sarebbe già pronta, anche qui, un’ulteriore rivoluzione. I nomi più citati sono quelli di Umberto Gandini e Cristiano Giuntoli. Fonti vicine al fondo – si legge sul Corriere della Sera – dicono che l’intenzione di Singer sia di tenersi il Milan per tutta questa stagione per poi rivenderlo quando potrà guadagnare il massimo. In questo senso sono già stati avviati i colloqui con la famiglia Ricketts, ma i pretendenti restano parecchi. Peraltro – riporta il Corriere dello Sport – Li aveva tentato un’ultima, disperata mossa: il coinvolgimento del magnate russo Rybolovlev, che avrebbe dovuto firmare una lettera d’intenti vincolante dando a Li 32 milioni da girare a Elliot e ottenendo del tempo supplementare per garantire il completamento della vendita. Ma niente da fare, fallita pure quest’ultima via. Ora la famiglia Elliot – afferma Tuttosport – è pronta a versare nella casse rossonere almeno 150 milioni per ridare fluidità economica e per il mercato.

CAMPO E MERCATO

Intanto si torna a parlare di campo, finalmente. Nella conferenza di ieri Gattuso ci ha messo la faccia, ha parlato di mercato e prospettive tattiche interessanti: la permanenza del centrocampo a 3 con qualche novità in attacco, per esempio. Sul fronte mercato, intanto, qualcosa torna a muoversi. Stando a quando riporta Tuttosport, infatti, i dirigenti dell’Atletico Madrid sono arrivati a Milano. La strada per la cessione di Kalinic, dunque, si riapre improvvisamente. Dove saranno reinvestiti i milioni ricavati dalla sua cessione e dalle altre eventuali? Lo ha detto ieri lo stesso Gattuso: anzitutto un attaccante esterno e un mediano alla Kessié.

[wp_show_posts id="531707"]

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy