Il punto sul mercato: oltre a Sensi, Duncan e Gabbiadini, spunta un nome nuovo

Il punto sul mercato: oltre a Sensi, Duncan e Gabbiadini, spunta un nome nuovo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sfumato Cesc Fabregas, il Milan cercherà il nuovo centrocampista da regalare a Gattuso in casa Sassuolo. Il patron Squinzi non vuole svendere i suoi gioielli, ma con la giusta offerta uno tra Duncan e Sensi potrebbe imboccare la via di Milanello. Duncan resta la pista più fattibile, la formula potrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto a giugno, mentre per Sensi, il Sassuolo chiede almeno 25 milioni: una cifra che, nel mercato di gennaio, il Milan non può permettersi.

Ma Leonardo monitora eventuali opportunità anche in Europa e nel taccuino del brasiliano è finito il centrocampista portoghese Manuel Fernandes, in forza alla Lokomotiv Mosca. Il classe 1986 è stato visionato da alcuni emissari rossoneri e un trasferimento potrebbe essere favorito dalla scadenza a breve del suo contratto, a giugno 2019. Molto apprezzata la sua duttilità, in carriera ha ricoperto tutti i ruoli del centrocampo: centrale, mezzala e anche trequartista. In uscita, si lavora anche per la cessione di Halilovic: sirene croate o spagnole per lui.

Per quanto riguarda la pedina offensiva, la dirigenza rossonera ha avuto contatti con l’entourage di Gabbiadini. Il tecnico del Southampton l’ha scaricato, rivelando un eccessivo affollamento nella sua rosa e Gabbiadini è uno dei giocatori che ha più mercato. Nelle ultime ore anche Carrasco, ex Atletico Madrid ora in Cina al Dalian Yifang, è stato accostato al Milan. Il belga vedrebbe di buon occhio un ritorno in un campionato più competitivo, ma l’ingaggio pesantissimo, vicino ai 10 milioni, è il nodo della trattativa. Lo riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy