Piatek come Borriello, Sokratis ed ElShaa: Genoa-Milan, continuano i "Giochi Preziosi"

Piatek come Borriello, Sokratis ed ElShaa: Genoa-Milan, continuano i “Giochi Preziosi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Giovani talenti scovati qua e là in giro per il Mondo e poi rivenduti all’ennesima potenza, quasi sempre alle big del nostro calcio. E’ questo il “miracolo” che Enrico Preziosi compie ciclicamente in quanto presidente del Genoa. E Krzysztof Piatek è solo l’ultimo dei giocatori protagonisti dei “Giochi Preziosi”.

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport passa in rassegna gli affari del numero uno genoano col Milan, a cominciare da Marco Borriello, acquistato dal Genoa per 2,7 milioni e ceduto ai rossoneri nel 2008 per una cifra superiore ai dodici milioni. Due anni dopo tocca a Sokratis Papastathopoulos – al Milan con dodici milioni di plusvalenza – poi a Stephan El Shaarawy, pagato da Galliani quasi venti milioni.

Non solo Milan, perchè preziosi ha fatto affari anche con Inter (Milito, Thiago Motta, Kucka e Palacio) e Juventus (Rincon e Pellegri). La storia continua…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy