Milan, l’ex Rami scaricato da Pamela Anderson: “Mi ha truffata, è IL mostro”

Finisce malissimo la love story tra l’ex difensore del Milan, Adil Rami, e Pamela Anderson. L’attrice e showgirl canadese ha usato parole durissime contro il francese oggi al Marsiglia per annunciare la rottura tramite il suo profilo Instagram: “E’ difficile da accettare. Gli ultimi due anni della mia vita sono stati un’enorme bugia. Sono stata truffata, portata a credere che il nostro era un “grande amore”? Sono devastata, negli ultimi giorni ho scoperto che lui stava vivendo una doppia vita. Di solito scherzava sugli altri calciatori, dicendo che avevano fidanzate per strada in appartamenti vicini alle loro mogli. Ha chiamato quegli uomini mostri, ma lui è peggio di loro: ha mentito a tutti. Come è possibile controllare il cuore e le menti di due donne in questo modo? Sono sicura che ce ne sono state altre. E’ IL mostro. I narcisisti non cambiano. I sociopatici non cambiano. Andrò avanti per la mia strada, ho sempre lottato per la verità e la giustizia, questo è il mio peggior incubo. Non ero una persona molto gelosa prima di incontrarlo. La cosa mi fa male da morire“.