Gigio e Patrick il tesoro del Milan: il club spera nelle aste per finanziarsi il mercato

Gigio e Patrick il tesoro del Milan: il club spera nelle aste per finanziarsi il mercato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ragazzi d’oro, in tutti i sensi. Stiamo parlando di Gigio Donnarumma e Patrick Cutrone. Come evidenzia La Gazzetta dello Sport, sono stati preziosi con le loro giocate e potranno esserlo altrettanto sul mercato. Un patrimonio tecnico che potrà trasformarsi in ricchezza da reinvestire nella campagna acquisti.

Essendosi formati entrambi nel settore giovanile rossonero, il loro valore economico è cresciuto da zero (quanto sono costati al Milan) alle rispettive quotazioni milionarie. Le trattative che verranno intavolate per Gigio saranno lunghe e complesse: il Paris Saint Germain si è portato avanti, ma occhio all’inserimento dello United. La base d’asta è di cinquanta milioni di euro: a Parigi offrono trenta milioni e Areola, il Manchester potrà essere interessato a rilanciare. Leonardo ha fatto capire a Maldini e Boban che l’affare si farà solo se comprenderà lo scambio con Areola.

Il Milan non ha fretta di accettare la prima proposta sul tavolo e può attendere che si scateni un’asta tra chi offre di più. Il ricavato sarà poi immediatamente reinvestito per il centrocampo. Per Cutrone, il discorso è diverso: il Milan ha scelto di puntare su Piatek e di richiamare André Silva: spazi sempre più ristretti e concorrenza raddoppiata. Per Patrick si parte da venticinque milioni ma una nuova asta può far salire il prezzo di vendita: in sala, pronte all’offerta, ci sono già Fiorentina, Torino e Sassuolo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy