Grattacapi per Giampaolo: attende rinforzi e per il momento lavora coi Primavera e con gli esuberi

Grattacapi per Giampaolo: attende rinforzi e per il momento lavora coi Primavera e con gli esuberi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ in corso in questi minuti il primo test stagionale del Milan targato Marco Giampaolo, che a Milanello ospita il Novara, compagine di Serie C. In questi primi dieci giorni di ritiro, il tecnico rossonero ha lavorato tantissimo sulla tattica, con dettagliate spiegazioni dei movimenti e degli atteggiamenti da tenere in campo.

Tuttavia, secondo l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, il lavoro di Giampaolo si sta svolgendo con una rosa che potrebbe essere molto diversa da quella “ufficiale”: a Milanello, infatti, ci sono attualmente trenta giocatori, molti dei quali sono ragazzi della Primavera o giocatori in uscita. Giampaolo avrebbe preferito lavorare con il gruppo al completo o con la maggior parte dei titolari a disposizione, perché il suo modo di spiegare calcio impiega tempo ed energie. L’unico volto nuovo è quello di Theo Hernandez, perchè Rade Krunic sta svolgendo lavoro a parte per recuperare dall’infortunio all’adduttore che gli ha fatto saltare le ultime due giornate dell scorsa stagione. Bennacer arriverà a Milano solo tra il 5 ed il 10 agosto. Anche in difesa la coperta è corta perchè nel ruolo di centrale solo Musacchio e Romagnoli solo arruolabili al 100% per le amichevoli estive.

I colpi arriveranno, ma solo nel mese di agosto quando i prezzi caleranno: fino ad allora, Giampaolo dovrà fare di necessità virtù.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy