Sei qui: Home » News » San Siro, società vicine all’accordo con il Comune. Ecco come cambierà il Meazza

San Siro, società vicine all’accordo con il Comune. Ecco come cambierà il Meazza

Un impianto “vintage”, dentro i nuovi progetti. Un distretto sportivo con tanto di musei, campi e parco giochi.

San Siro non verrà abbattuto ma inserito nei nuovi progetti

Potrebbe essere questo il futuro di San Siro, dopo l’incontro avvenuto ieri, a Palazzo Marino, tra le due società e il Comune di Milano. In pratica, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, dovrebbe trattarsi di una rifunzionalizzazione dell’attuale stadio, come auspicato da tempo dal Sindaco Sala.

LEGGI ANCHE:  Onana sfida Maignan: lo ha detto su Milan-Inter!

Milan e Inter, hanno deciso di non approfondire il discorso “Sesto San Giovanni”, assecondando le resistenze della politica milanese. Di contro però, lo stesso Sindaco Sala, dovrà venire incontro alle società. La concessione dovrebbe riguardare la possibilità di aumentare l’indice volumetrico attuale (0,35), permettendo di costruire di più.