Lille-Milan: i rossoneri non vanno oltre il pari

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un pareggio insipido. Il Milan si accontenta di un punto contro il Lille, al termine di una gara poco avvincente e avara di emozioni. Il Diavolo prova a fare la partita ma non forza particolarmente la mano: l’azione più pericolosa è la ripartenza rossonera che, nonostante la superiorità numerica, non va in porto a causa della titubanza di Hauge nel servire Rebic.

La ripresa regala il vantaggio milanista dopo due minuti con Castillejo, su assist di Rebic, al termine di un’azione partita dalla splendida verticalizzazione di Tonali per il croato. Il Milan sembra controllare senza patemi ma non affonda il colpo. Il pareggio francese arriva da una rimessa laterale, che culmina con la rasoiata di Bamba che fulmina Donnarumma.

Un pareggio che serve a poco se non a fare un piccolo passo verso la qualificazione, che comunque è ancora in bilico. Il match però lascia l’amaro in bocca, soprattutto ripensando all’umiliazione subìta a San Siro nella sfida di andata. Resta dunque un pizzico di rimpianto per i rossoneri ,soprattutto dopo il vantaggio: con un minimo di cattiveria in più si poteva puntare al bottino pieni senza troppi patemi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook