Nuovo San Siro, il Consiglio Comunale chiede chiarimenti sui proprietari di Milan e Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nuovi aggiornamenti in merito al Nuovo San Siro. Nella giornata di ieri il Consiglio Comunale di Milano ha approvato un ordine del giorno promosso da due partiti di centro-sinistra (Milano Progressista e Milano in Comune) sulla comunicazione dei titolari effettivi di Milan e Inter.

Un passaggio ritenuto necessario per un così progetto importante come quello della realizzazione del nuovo stadio in zona San Siro. Il Consiglio Comunale invita la Giunta “a proseguire nell’interlocuzione con Anac, insistendo nel sostenere come la mancata comunicazione del titolare effettivo della controparte dell’amministrazione, possa essere motivo di esclusione dalle gare d’appalto e da ogni trattativa pubblica in essere”.

Enrico Fedrighini, consigliere che è il primo firmatario dell’ordine del giorno approvato, spiega che “Quello relativo al nuovo stadio è un progetto che merita molta attenzione su chi sono e da dove arrivano questi investimenti. Chiedere da dove viene questo denaro mi sembra molto urgente. Noi diamo urgenza al progetto dello stadio, ma è un tema che vale per tutti gli altri progetti, non ultimo quello degli scali ferroviari”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook