SM LIVE – Tomori: “Felicissimo di essere qui. Scudetto? E’ un obiettivo a cui dobbiamo aspirare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gentili lettori e lettrici di SpazioMilan, oggi seguiremo insieme la conferenza stampa di presentazione di Fikayo Tomori. Le parole del difensore rossonero:

Su questa nuova sfida:

“Sono molto contento di essere qui e di trovare il club in un momento positivo. Contro l’Inter non abbiamo ottenuto il giusto risultato ma mi ha fatto piacere aiutare la squadra”

Sui giocatori ex Premieri in Serie A:

“Anche in Premier tutte le partite sono giocate con aggressività. Ho sentito lo stesso spirito dei derby che si giocano in Inghilterra”

Sulla scelta del Milan :

“Ho sentito la voglia di venire qua sin dal primo giorno. Qui ho subito sentito la tradizione che ha questo club. Spero di tornare a vincere con loro”

Sullo scudetto:

“Si, lo scudetto è un obiettivo a cui dobbiamo aspirare. Non dobbiamo avere paura di dirlo, possiamo farcela”

Sulla chiamata del Milan:

“Quando mi ha chiamato Maldini sono rimasto sorpreso. Non ci ho pensato molto ad accettare. Lampard? E’ stato il mio mentore, adesso sono concentrato qui perché mi trovo al Milan e non al Chelsea”

Sull’arrivo in Italia:

“E’ stato un adattamento molto facile, tutti mi stanno aiutando in questa nuova esperienza. Milano è il posto per crescere sia come calciatore che come persona”

Sulle differenze col calcio inglese:

“Sicuramente sapevo che avrei trovato delle differenze col calcio inglese. Lì è un calcio molto aggressivo, qui devo mantenere più la posizione. Sono pronto ad imparare sempre di più”

Sui giovani inglesi in altri campionati:

“Credo sia una cosa positiva vedere i giovani inglesi che provino anche altre esperienze. Questo potrà aiutare anche la nazionale ad avere idee di gioco diverse”

Su Ibrahimovic e Mandzukic:

“E’ stata una bella emozione allenarsi con giocatori come Ibra e Mandzukic. Ho veramente tanto da imparare da loro”

Sull’emozione di giocare nel Milan e su Romagnoli:

“Spero di dare il meglio in questo club storico, giocare con Romagnoli è stato molto positivo. Dobbiamo aiutarci con la comunicazione, ma ci capiamo già molto bene”

Se T.Silva gli ha parlato del Milan:

“Ho parlato con Thiago e con molti giocatori che hanno giocato in Serie A. Tutti mi hanno detto cose molto belle sia sulla Serie A che del Milan”

Sul rapporto con i tifosi del Chelsea:

“Ho sempre cercato di dare il meglio a Londra, adesso questo è il mio obiettivo al Milan”

Sulle concorrenti allo scudetto:

“Siamo qui per vincere lo scudetto. Sono molte le squadre che vogliono vincerlo, noi dobbiamo concentraci su noi stessi cercando di non sentire troppo la pressione”

Sul ruolo preferito:

“Gioco dove mi dice il mister. Sono pronto a giocare in qualsiasi posizione”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook