Mercato attaccanti: Vlahovic sempre in cima alla lista

Foto Imago
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Le ultime indiscrezioni di mercato riportano come Dusan Vlahovic stia diventando sempre più il desiderio di mercato ambito da Paolo Maldini e da tutta la dirigenza milanista.

L’attaccante serbo della Fiorentina sembrerebbe essere il giocatore ideale da poter affiancare ad Ibrahimovic come “punta di riserva”. Giovane, forte fisicamente e dal punto di vista qualitativo, tutte caratteristiche che combaciano con quelle del leader svedese che, con l’età che avanza, potrebbe proprio lasciare il testimone alla giovane prima punta classe 2000.

Stando a quanto riporta il Corriere della Sera però, l’unico problema sembrerebbe essere l’eccessiva richiesta da parte del presidente dei viola Commisso, che per permettere la partenza del suo gioiellino accetterebbe soltanto richieste superiori ai 40 milioni di euro.

La cifra ad oggi è esorbitante, tuttavia la qualificazione in Champions potrebbe cambiare le carte in tavola e permettere alla dirigenza rossonera di tentare l’affondo nella prossima sessione di mercato.