Paolo Condò dopo Milan-Verona: “Il mio pensiero sul rigore di Kalinic”

Il giornalista sportivo Paolo Condò ha parlato negli studi di Sky Sport, Milan-Verona. Qui sotto il suo commento alla partita.

Condò Milan-Verona rigore

RIMONTA – “Vittoria di enorme importanza per Pioli, perché conferma l’impeto del Milan in qualsiasi situazione; è questo che gli permette di continuare a credere di porter vincere, anche quando è sotto di 2 a 0“.

RIGORE – “Rigore che non c’era, era fallo di Kalinic su Romagnoli, è lui che va sulla gamba del difensore e non il contrario“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy