Sei qui: Home » News » Dazn e lo stop alla doppia utenza: gli aggiornamenti

Dazn e lo stop alla doppia utenza: gli aggiornamenti

Ha fatto discutere la presa di posizione di Dazn, che ha detto stop alla possibilità di usufruire dello stesso abbonamento su due dispositivi diversi.

La decisione dell’emittente, dettata dalla volontà di combattere la pirateria nel mondo dello sport, ha letteralmente scatenato il panico tra i tifosi, in rivolta sui social.

Tuttavia, con una nota ufficiale, la piattaforma ha precisato che nessuna modifica verrà apportata nella stagione in corso. Il tutto sarà quindi rimandato al prossimo campionato.

LEGGI ANCHE:  Milan, un difensore per Pioli: torna di moda l'obiettivo
Dazn, Serie A, diritti televisivi
Dazn, Serie A, diritti tv

L’INCONTRO AL MISE

Della questione, tuttavia, si discuterà in un incontro tra i vertici di Dazn e il Governo, in particolare con il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti.

Come riporta Il Sole 24 Ore il summit era previsto per oggi pomeriggio alle 15:00, ma è stato rimandato a domani mattina.